Per testimoniare la fede, appuntamento in Piazza S.Pietro il 16 giugno 2013 con l'Evangelium Vitae - holyseeforhealth

Vai ai contenuti

Menu principale:

Per testimoniare la fede, appuntamento in Piazza S.Pietro il 16 giugno 2013 con l'Evangelium Vitae

Pubblicazioni > Notiziario

Il 15 e il 16 giugno i malati, i disabili e tutti gli agenti della Pastorale della Salute si incontreranno a Roma e in Vaticano per la "Giornata della Evangelium Vitae", pellegrinaggio indetto nell'ambito dell'Anno della Fede e dedicato al tema: "Credendo, abbiamo la vita". La "Giornata" è organizzata dal Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione con la collaborazione di quello per gli Operatori Sanitari e di una vasta rappresentanza di realtà associative e aggregative e di movimenti operanti nell'ambito della Pastorale della Salute. Per partecipare al pellegrinaggio, dunque programmato nell'ambito delle iniziative dell'Anno della Fede inaugurato nell'ottobre scorso, è necessario iscriversi, entro il 15 maggio prossimo, presso il Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione (Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica: http://www.annusfidei.va/content/novaevangelizatio/it/eventi/giornataevangeliumvitae.html; e-mail: registration@annusfidei.va).

Per accedere ai servizi predisposti per le persone malate o non autonome, è possibile rivolgersi all'Unitalsi entro la stessa data (Per maggiori informazioni: info@unitalsi.it oppure telefonare allo 800 062 026 oppure allo 06/98260496).

"La Giornata della Evangelium Vitae costituisce una preziosa opportunità per rinnovare – sottolinea l'Arcivescovo Zygmunt Zimowski, Presidente del Dicastero pro Valetudinis Administris, – sulla tomba dell'Apostolo Pietro e in adesione al suo successore alla guida della Chiesa, Papa Francesco, che la mattina del 16 giugno presiederà una Solenne Liturgia Eucaristica in Piazza S. Pietro, la fede in Nostro Signore Gesù Cristo e nell'Evangelium Vitae, così ben esplicitato nell'omonima Lettera Enciclica".

Ricerca
Cerca
Login




In evidenza
 
Torna ai contenuti | Torna al menu