Il Presidente_old - holyseeforhealth

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Presidente_old

Presentazione > Superiori

Arcivescovo Zygmunt Zimowski
Vescovo Emerito di Radom (Polonia)
L'Arcivescovo Zygmunt Zimowski è nato a Kupienin (Diocesi di Tarnów, Polonia) il 7 aprile 1949 ed è stato ordinato sacerdote il 27 maggio 1973. Incardinato a Tarnów ha conseguito la Licenza in Teologia Dogmatica presso l'Università Cattolica di Lublino (Polonia) e il Dottorato, sempre in Teologia Dogmatica, presso la Facoltà Teologica dell'Università Leopold-Franzens di Innsbruck (Austria).
In servizio presso la Congregazione per la Dottrina della Fede dal 1983 al 2002, è stato anche Postulatore dei processi di Beatificazione e Canonizzazione di Karolina Kózka, del Rev.do Roman Sitko e di Suor Maria Julitta Ritz. Nello stesso periodo è stato nominato prima Cappellano di Sua Santità, nel 1988, poi Prelato d'Onore nel 1999; ha inoltre collaborato alla stesura del nuovo Catechismo della Chiesa Cattolica e con la Sezione Polacca della Radio Vaticana.
Dal futuro Beato Papa Giovanni Paolo II è stato nominato Vescovo di Radom ed ordinato nella cattedrale della Diocesi polacca nel 2002, dall'allora Cardinale Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede poi elevato al Soglio di Pietro, Joseph Ratzinger.
In qualità di membro della Conferenza Episcopale Polacca ha svolto i seguenti incarichi: Presidente della Commissione Episcopale della Dottrina della Fede, Membro del Consiglio Permanente, Delegato per la Pastorale degli Emigranti, Membro della Commissione ecumenica e del Gruppo per i Contatti con il Consiglio ecumenico, Membro del Gruppo dei Vescovi per la sollecitudine pastorale per Radio Maria e della Società Polacca di Mariologia.
Docente di Ecclesiologia all'Università Cattolica di Lublino e all'Università Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia, è autore di 120 pubblicazioni, di 40 lettere pastorali e di alcuni libri, nonché di parecchi articoli.
Il 18 aprile 2009 è stato nominato, da S.S. Papa Benedetto XVI, Presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari e Membro della Congregazione per le Cause dei Santi. Nel luglio 2012 è stato nominato dal Santo PAdre Benedetto XVI Membro della Congregazione dei Vescovi.
Oltre alla lingua polacca, conosce l'italiano, il tedesco, l'inglese, il francese e il russo.

Ricerca
Cerca
Login




In evidenza
 
Torna ai contenuti | Torna al menu